...Nasce dall’unione della terra con il sole, farina, acqua della Majella e tanto amore.
Cioccolato più passione castellina,il bocconotto della bottega è cosa sopraffina
...

Non sono solo gli ingredienti...

Fondendosi in un ripieno ricco e corposo, creato nel 700 da una semplice domestica per allietare il gusto del suo padrone, cioccolato e caffè delle Americhe di Colombo insieme hanno dato origine ad uno dei dolci tipici e più amati d'Abruzzo, il Bocconotto di Castel Frentano, chiamato così proprio dal ricco signore, primo assaggiatore di questa bontà poiché gustato in un unico boccone.


Mani sapienti lavorano la pasta.

Mani sapienti lavorano la pasta.

Il segreto è nella forma.

Il segreto è nella forma.

Piccole pressioni nello stampo.

Piccole pressioni nello stampo.

Si mette il ripieno.

Si mette il ripieno.

Con cura si mette il cappello.

Con cura si mette il cappello.

La giusta cottura in forno, ecco il Bocconotto.

La giusta cottura in forno, ecco il Bocconotto.